Registrati per scoprire le novità in arrivo!

Attenzione: l'esperienza di navigazione potrebbe non essere ottimale su Internet Explorer
Menu

Non hai articoli nel carrello.

Corso Street Food

Street Food viene letteralmente tradotto come "cibo da strada", da consumare in maniera veloce. Si tratta però di uno stereotipo riduttivo, in realtà lo Street Food descrive un mondo composto da tantissime varietà e con radici nella tradizione gastronomica (e culturale) di diverse zone.

 

ISCRIVITI AL CORSO STREET FOOD

26 SETTEMBRE - DALLE 15 ALLE 19

 

Street food, novità o riscoperta?

 

Lo Street Food oggi è inteso in un'accezione sicuramente più ampia rispetto al passato. Sotto il termine “ cibo di strada” oggi rientrano tutte quelle preparazioni veloci, economiche e fruibili in maniera "take away".

Non solo quindi arancini di riso, panzerotti o tranci di pizza ma, potenzialmente, qualsiasi tipo di preparazione, anche le più classiche tagliatelle che possono essere servite da asporto in un piatto di cellulosa e forchetta in amido di mais.

E' una tendenza che sta contaminando anche i grandi chef stellati come Ferran Adrià o Robuchon che, negli ultimi anni, hanno sperimentato questo nuovo genere ristorativo chiamato anche "quick service restaurant" o ristorazione commerciale veloce.

 

 

Perchè partecipare? Quali tematiche verranno affrontate?

 

Un corso che insegnerà a comprendere quali siano le attuali tendenze ristorative e fornirà una serie di strumenti per organizzare concettualmente una valida offerta di “cibo da strada” buono e bello.

A fronte di necessità logistiche e igieniche, come "ingegnerizzare" la produzione con l’uso delle nuove tecnologie in maniera professionale; grazie a queste infatti è possibile ottenere tempi di lavorazione velocissimi e abbassare costi di produzione dando vita ad un’offerta ristorativa gustosa e appetibile ma a costi decisamente contenuti. Come utilizzare al meglio i prodotti semi lavorati in un’ottica di versatilità e ottimizzazione. L’importanza del concetto del packaging.

 

Lo chef Nicola Michieletto

 

Nicola Michieletto, diplomatosi cuoco nel 1984, è uno chef esperto nel campo della ristorazione salutista.

Costantemente alla ricerca di nuovi stimoli, approda nel 1991 al Palatini, Terme di Salzano, dove realizza che il cibo, oltre ad essere nutrizione, è anche un fattore terapeutico per la prevenzione e la cura di numerose malattie. Le conoscenze acquisite lo stimolano ad elaborare soluzioni gastronomiche equilibrate, appetibili ed attraenti, votate alle più diverse esigenze della clientela.

 

A seguito dell’importanza data ufficialmente all’alimentazione, sia dal punto di vista salutistico che ristorativo, Michieletto ha ritenuto doveroso rendere pubblico il proprio patrimonio conoscitivo in qualità di docente in scuole, istituti ed enti.

Responsabile della ristorazione in catene alberghiere, progettazione, format e start up di ristorazioni commerciali, collettive e alberghiere, consulente nel ramo della produzione di industrie di produzione e distribuzione alimentare, consulente per la ricerca e lo sviluppo di attrezzature da ristorazione e pubblicazioni, è anche autore di numerose pubblicazioni sul tema del salutistico.

 

 

 

A chi è rivolto il corso?

 

Ristoratori e chef che vogliono innovare la tradizione. Coloro che desiderano avere nuovi spunti su come presentare il cibo da strada nella ristorazione classica.

Poi ovviamente anche a chi fa dello street food una professione come gli ambulanti.

 

Perché partecipare al corso "Street Food"?

 

Si tratta di un pomeriggio di formazione specifica sul tema in Street Food. In particolare si avranno molti spunti su come impiattare e servire piatti "tipici" della tradizione del cibo da strada in maniera innovativa e originale.

 

Pagamento

 

È prevista una quota di iscrizione di € 60,00 + 22% IVA (€ 73,20 IVA COMPRESA) per partecipante.
Il pagamento anticipato potrà avvenire tramite agente o bonifico bancario a: CASSA RISPARMIO DEL VENETO AG.SELVAZZANO IBAN IT 38 Q 06225 62890 07400504483B e nella causale riportare titolo del corso. Seguirà fattura a parte.

L'iscrizione al corso è valida solo se il pagamento è avvenuto entro il 21 Settembre 2016.

 

 

ISCRIVITI AL CORSO

26 SETTEMBRE - DALLE 15 ALLE 19 

 

 

<-- torna al programma dei corsi di formazione